Epifanie on the road. Quarantanove racconti per riprendere a volare

di Gaetano Lo Russo

 

Oggi non amiamo discutere sull’esistenza di Dio ma siamo sensibili alla testimonianza, un racconto può catturare attenzione e suscitare domande. I racconti di una persona degna di fede sono percepiti come più veri della realtà. La realtà infatti chiede spiegazioni e interpretazioni, il racconto è narrazione e senso, evento e interpretazione.
In queste brevi testimonianze, trasformate in racconti, si presentano quarantanove fatti in cui si avverte la presenza di Dio nel nostro quotidiano. Se Dio esiste è presente, regna, ma non lo vediamo. Vuol dire che si nasconde? Dove? Forse è nascosto in un pensiero, in una emozione, in un desiderio, in un battito d’ali, nell’anima di un anacoreta, nei pensieri di un santo. Insomma è lui che sceglie come farsi vedere. Quelle che seguono, si configurano quindi come suggestioni di Dio, piccoli episodi che rivelano una traccia di divino, la cui scia non è ancora evaporata nel piccolo, grande cielo dell’autore.
Il racconto è anche l’elemento indispensabile, se non il costitutivo delle religioni e quindi del pensare; soprattutto oggi che siamo invischiati nella variopinta melassa di analfabetismo cognitivo, emozionale, affettivo. Ciononostante pensiamo di essere capaci di decidere senza,però, potersi misurare sulla cifra del saper amare. Se invece facciamo esperienza di Dio riusciremo ad amarlo, ad amarci vicendevolmente e quindi a volare.

EAN: 9788898294428

I proventi di questo libro sono interamente devoluti per i bambini di strada della missione Rogazionista in Nyanza (Rwanda)

Acquistabile on line

 

L’officina e l’altare. L’educazione come scuola di umanità in Annibale di Francia

di Gaetano Lo Russo

 

In un’epoca sempre più afflitta da una deriva educativa che senso ha discutere di pedagogia o di un pedagogista vissuto oltre un secolo fa? Il senso si può ricavare dall’ampio orizzonte su cui si è mosso S. Annibale Di Francia, un pedagogo per tutti che, pur non avendo mai elaborato né teorizzato un sistema-metodo, è stato certamente un pedagogista per la sua preparazione filosofica e teologica. L’autore con questa opera snella e sintetica ha voluto evidenziare la peculiarità, l’unicità e l’attualità di questa figura e delle opere da lui messe in atto. Rileggere il Di Francia, vero pedagogista del vissuto perché grande conoscitore di anime, può diventare uno stimolo per Chiesa, scuola, genitori e agenzie educative a non abbandonare il campo perché l’educazione non è solo una professione, ma missione, arte, poesia, passione, amore.

EAN: 9788898294398

Acquistabile online

 

La tonaca e la penna. Introduzione a Giuseppe De Luca e al suo Novecento

di Gaetano Lo Russo

 

Nella lunga e inquieta storia dell’umanità si è giunti a un punto in cui la Chiesa, dismesse le armi per la difesa della fede, ha contribuito con il dialogo ad avvicinare popoli e culture. Questo momento è coinciso con la fine della seconda guerra mondiale quando, in un moto di epocale rigenerazione, ha promosso il Concilio Vaticano II e ha gettato i ponti tra i due blocchi usciti vincenti nello scontro con il nazifascismo.  Allora si sono create le condizioni per una pace di cui ancora oggi possiamo godere gli effetti.
E una delle personalità che, pur nel nascondimento della sua condizione di umile e disinteressatoprete, ha contribuito a questa impresa è stato Giuseppe De Luca. Come attento osservatore dei flussi culturali e politici del Novecento italiano, si è messo in un proficuo dialogo sia con Bottai e con Togliatti, come erudito e riscopritore del grande valore della pietà popolare si è confrontato con i più grandi protagonisti del Concilio, come interprete del grave momento politico mondiale è stato ascoltato consigliere di Giovanni XXIII contribuendo a inaugurare un sommesso dialogo oltre la cortina di ferro. L’azione di De Luca ha lasciato una profonda traccia nella storia. Ma si tratta di una traccia talmente profonda che rischia di perdersi nelle pieghe della storia. Questo libro tenta di portarla in superficie per trasmetterla alle future generazioni.

EAN: 9788898294374

Acquistabile online