Giro d’Italia delle Frecce Tricolori

img
(Ministero della Difesa) – Le Frecce Tricolori sul cielo di Trieste

(Fonte: Ministero della Difesa) - In occasione delle celebrazioni per il 74° anniversario della proclamazione della Repubblica, la Pattuglia Acrobatica Nazionale (PAN) effettuerà una serie di sorvoli, toccando tutte le regioni italiane e abbracciando simbolicamente con i fumi tricolori tutta la Nazione, in segno di unità, solidarietà e di ripresa.
A partire dal 25 maggio la PAN decollerà da Rivolto, sede delle Frecce Tricolori, e toccherà tutti i capoluoghi di regione.
Tra le città che saranno sorvolate, Codogno, prima zona rossa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il Paese e Loreto, dove ha sede l’omonimo santuario della Madonna protettrice dell’Arma Azzurra. Il 2020 è, infatti, l`anno giubilare proclamato da Papa Francesco nel centenario della proclamazione della Beata Vergine di Loreto, “Patrona degli Aeronauti".

Il giro d’Italia delle Frecce Tricolori si concluderà simbolicamente il 2 giugno, con il sorvolo di Roma in occasione della Festa della Repubblica.


Questo il programma di dettaglio:
25 maggio: Trento - Codogno – Milano - Torino - Aosta
26 maggio: Genova - Firenze - Perugia - L’Aquila
27 maggio: Cagliari - Palermo
28 maggio: Catanzaro - Bari - Potenza - Napoli - Campobasso
29 maggio: Loreto - Ancona – Bologna – Venezia – Trieste

 

0 COMMENTI

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. i campi contrassegnati con "*" sono obbligatori

I tuoi commenti verranno pubblicati immediatamente, ma verranno cancellati se non dovessero rispettare le nostre regole!

Elimina Risposta

Commenti

Clicca su tutte le immagini che rapprensentano cagnolini salva